Cantina Ceccobao

Internet e il settore del vino

Casi di Studio

Il cliente

 
La Cantina Ceccobao si occupa della lavorazione, dell’imbottigliamento e del confezionamento di alcuni vini scelti per le loro caratteristiche da parte di imprenditori con più di 30 anni d’esperienza nel mondo del vino e dell’enologia.
Sono tanti gli eventi a cui anche solo negli utlimi mesi questa cantina ha partecipato in tutto il mondo e avere un parere da parte di chi ha così spesso contatti internazionali nel proprio settore è sicuramente molto interessante.
Per questo motivo abbiamo chiesto a Federica Tamagno, la responsabile commerciale della Cantina Ceccobao di darci la sua opinione a proposito del rapporto tra Internet e mercato del vino di oggi. Ecco qua il risultato.
 

Il settore del vino e Internet

 
Qual è la funzione principale di un sito per un'azienda nel settore vitivinicolo?
Il web permette di raggiungere molteplici risultati contemporaneamente e in più, a fronte di investimenti contenuti, consente ampi margini di operatività dal punto di vista del marketing, della comunicazione e delle vendite.
Sicuramente, considerando l'importanza che il web ha acquisito in questi ultimi anni, è necessario mettersi nei panni di potenziali clienti e tenere presente l'importante funzione di info-point che un sito web garantisce.
Se infatti appassionati di vino o viaggiatori, curiosi o tecnici, cercano informazioni in rete sulla cantina e non trovano un sito professionale (o peggio ancora non trovano proprio il sito), si scatena inevitabilmente in loro un'opinione negativa dell'azienda. E si sa, la prima impressione è quella che conta.
 
Voi partecipate a molte fiere, molte delle quali internazionali, il sito può essere un mezzo a supporto della vendita e/o di collaborazioni in questi casi?
 
Se concepito come una vera e propria succursale operativa, un punto di accoglienza e uno strumento di customer care, il sito web costituisce sicuramente un importante strumento che consente di dare un seguito a tutti gli eventi promozionali ai quali l'azienda ha preso parte. Dei contatti conosciuti in occasione di fiere, eventi e wine tastings, infatti, non rimane niente di più di un nome, un bigliettino da visita o il ricordo di una stretta di mano. In questo senso, il sito può aiutare i contatti interessati a ritrovarci, a continuare a seguirci, a rimanere aggiornati sulle nostre novità e, soprattutto, a trasformarsi in veri e propri clienti.
 
Per la vostra esperienza quali possono essere le prospettive future dello sviluppo del rapporto tra Internet e il settore vitivinicolo?
 
In base alla nostra esperienza possiamo sicuramente dire che l'Italia, benché in crescita, è ancora un paese molto indietro se concepito nel settore dell'e-commerce. Proprio per questo motivo, siamo portati a credere che in futuro la sempre maggiore ricerca di informazioni e la vendita di vini online possano portare ad un totale consolidamento del rapporto tra il web ed il settore vitivinicolo nazionale.
 

Risultati

 
Per finire, una domanda più direttamente connessa alla collaborazione con noi: come vi siete trovati a lavorare con noi?
 
Una collaborazione nata in modo casuale, ma che si è subito rivelata perfettamente in linea con le esigenze della nostra azienda. Il personale è molto cordiale e disponibile, il servizio di assistenza tempestivo ed efficiente.
 
Grazie :)
Curioso/a di saperne di più?
Caso precedenteCasi di StudioCaso successivo