Il blog di Cybermarket

SITO RESPONSIVE? 7 BUONI MOTIVI per cambiare

Pubblicato da Tozzetti Chiara | Giovedì 10 Marzo 2016 in Web Design, infografiche con 0 commenti
SITO RESPONSIVE? 7 BUONI MOTIVI per cambiare

Un sito internet che si adatta allo schermo dell'utente, questo significa responsive [Da un'infografica di SemRush]

Il responsive è il nuovo standard per i nuovi siti Internet.
Possiamo definirlo standard in quanto anche Google stessa si è sbilanciata al punto da dire che si tratta di un elemento utile per il posizionamento sul suo motore di ricerca nelle ricerche mobile.
 

Perché è così importante?
 

Il motivo è dato da quella che è la nuova pratica ossia che da qualche anno a questa parte il numero di persone che accede a Internet tramite dispositivi mobili come smartphone e tablet sono in continuo aumento.
Ed è sempre di Google l’annuncio che il numero di ricerche che avvengono da mobile ormai sono più di quelle che avvengono da computer desktop. E questo è fondamentalmente il primo dei motivi elencati da SemRush nella sua infografica a proposito del perché usare un design responsive. 

PENETRAZIONE DEL MOBILE - RESPONSIVE WEB DESIGN - CYBERMARKET POGGIBONSI SIENA TOSCANA

Al secondo posto mettono un'altra tendenza che prosegue quanto detto finora e lo inserisce all’interno di un’altra branca del mercato digitale in grande espansione ossia il commercio online. SHOPPING TRAMITE MOBILE - CYBERMARKET POGGIBONSI SIENA FIRENZE

L’uso dei social è sempre più un elemento parte della nostra vita e questo significa che per informarsi, conoscere e tenersi in contatto coi propri interessi si usano sempre più questa piattaforme social che hanno utenti a amplissima prevalenza mobile.
Significa che chi intende passare attraverso questi canali per farsi conoscere da nuovi utenti o per rimettersi in contatto con quelli più vecchi avere a disposizione un sito responsive è fondamentale per dare una buona impressione.

social e responsive per essere competitivi sul mobile | Cybermarket Poggibonsi Siena Toscana

Il punto 4 è quello che abbiamo citato in apertura ossia il fatto che Google stesso, in una delle rarissime dichiarazioni non criptiche ha detto che avere un sito con un’interfaccia in grado di garantire una buona esperienza di navigazione da mobile, sarebbe stato motivo di un miglioramento del posizionamento per ler ricerche fatte dai dispositivi mobili. Gli ultimi punti dell’infografica girano tutti intorno a questo elemento.
Infatti, se con un sito responsive l’esperienza dell’utente è migliore l’azienda fa una bella figura e per l’utente probabilmente sarà più semplice trovare subito le informazioni che stava cercando.

Customer experience mobile responsive - Cybermarket Poggibonsi Firenze Toscana

E per riprendiamo quanto detto all’inizio: il mobile è Internet con una marcia in più perché si integra con il mondo reale in cui viviamo e quindi di creare quell’effetto realtà aumentata che ha portato le ricerche da mobile a sorpassare quelle da computer.
Quindi per dirla in termini un po’ da slogan pubblicitario ma che rendono l’idea:

 Mobile is everywhere | Cybermarket Siena Firenze Toscana
 

[Clicca per scaricare l'infografica completa]

Tozzetti Chiara
Informazioni sull'autore

Tozzetti Chiara - Cybermarket Web Agency

Web Marketing Strategist - Certificata Google Partner

Aggiungi un commento
L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati (*)

Articoli Correlati

Giovedì 26 Marzo 2015
Notizia sull'aggiornamento mobile-friendly che modificherà i risultati mobile di Google e del perché è un'opportunità da non perdere
Giovedì 10 Marzo 2016
Un sito internet che si adatta allo schermo dell'utente, questo significa responsive [Da un'infografica di SemRush]
Giovedì 5 Febbraio 2015
miniSito, uno strumento abbastanza economico per andare online: cos'è e perché può tornare utile...davvero